Per migliorare il nostro sito e la tua esperienza di navigazione, questo sito web utilizza i cookies (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy

Gli assessment e gli audit nell'iter di certificazione di un sistema di qualità.

Si illustrano nel seguito le attività a maggiore articolazione, e di meno immediata comprensione nell'ambito di un processo di certificazione di un sistema di qualità.



Assessment

Le attività di assessment si prefiggono i seguenti obiettivi:

  • Avere un quadro dei processi ed in particolare per quei settori che rientrino nell’ambito della certificazione.
  • Fornire una valutazione dell’adeguatezza delle procedure già operanti a soddisfare i requisiti della norma.
  • Individuare le aree critiche e stabilire le priorità delle azioni correttive e degli interventi tecnico organizzativi di miglioramento per aderire alla normativa di riferimento.
  • Raccogliere informazioni sul vigente sistema di controllo e sulla sua documentazione.


Esse si esplicano generalmente secondo le seguenti fasi:

  • Costituzione del team di assessment
  • Esplicitazione della metodologia e della procedura di audit
  • Esecuzione dell’assessment
  • Reporting sui risultati e definizione del piano di dettaglio delle attività a seguire

Audit
Le attività di audit prevedono generalmente le seguenti fasi di attuazione da parte del team incaricato:

  • Presentazione: il team effettua una presentazione alla direzione e a chi sarà coinvolto nel programma di certificazione, ne illustra gli obiettivi e le modalità operative; illustra quindi gli obiettivi e le modalità di svolgimento della procedura di valutazione del sistema qualità.
  • Esame obiettivo della documentazione: il team prende in visione e consulta la documentazione concernente la qualità: manuale della qualità, procedure operative, prescrizioni della qualità di prodotti e servizi, documentazione della qualità, (piani e rapporti)
  • Analisi dei risultati: dall’esame obiettivo della documentazione del sistema qualità viene effettuata una valutazione sia di dettaglio (requisito per requisito, per stabilire se la qualità li soddisfa in maniera adeguata, accettabile o inadeguata), sia di sintesi per una valutazione globale del sistema qualità.
  • Reporting alla Direzione: il rapporto finale contiene in genere: una sintesi dell’assessment, una valutazione dei risultati dell’audit, la identificazione delle aree critiche e delle eventuali azioni correttive da intraprendere.

Contatti

Inviateci un messaggio per ricevere informazioni più dettagliate.
Email:
Oggetto:
Messaggio:
Quanto fa 2+2?

Norme in materia di protezione dei dati personali

documento programmatico sulla sicurezzaL'adozione di un documento programmatico sulla sicurezza (DPS) era un obbligo previsto dal DL 196/2003 normativa sulla protezione dei dati personali, che sostituisce e ...

Area riservata

Rassegna stampa sulle certificazioni

La crisi non ferma le certificazioni - L.Or. - Continua a leggere su IlSole24ORE.com

Accordo per le certificazioni di qualità degli operatori economici - Continua a leggere su IlSole24ORE.com

Banca dati: accordo tra Accredia e Avcp per controllare le certificazioni - Continua a leggere su IlSole24ORE.com